Gran finale dei concerti della domenica

Con un gioioso appuntamento chiude la rassegna dei Concerti della Domenica: domenica 17 dicembre alle ore 11 a salire sul palco della Sala Corelli del Teatro Alighieri sarà il Coro Gospel Voices of Joy diretto da Daniela Peroni. 

Nato nel gennaio 2000 a Faenza per iniziativa della direttrice Daniela Peroni, il coro attualmente è composto da oltre 50 elementi e durante i suoi diciassette anni di attività ha tenuto più di 200 esibizioni in chiese, manifestazioni di piazza ed eventi culturali, tra i quali spiccano i concerti in favore delle popolazioni terremotate de L’Aquila e dell’Emilia e per Telethon.
Nel concerto ravennate, che si realizza con il contributo di CRISTINA ROCCA, il coro proporrà una serie di brani del repertorio gospel moderno tratto dalla musica americana composta da famosi autori e musicisti contemporanei, brani da colonne sonore di film molto noti e alcune rivisitazioni in chiave moderna di brani tradizionali e natalizi.

Biglietti € 7,00 in vendita fino alla mattina del concerto presso la biglietteria del Teatro Alighieri aperta dalle ore 10.30.

Questo il programma in dettaglio:
WHITE CHRISTMAS – Irving Berlin
PASS ME NOT – Gladys Knight
HALLELUJAH TO THE KING OF KINGS – Andrew Lloyd Webber
CAROL OF BELLS/WHAT CHILD IS THIS medley – traditional
JESUS, OH WHAT A WONDERFUL CHILD – Mariah Carey
HAIL HOLY QUEEN – traditional
JOYFUL – Brenton Brown
OH COME ALL YE FAITHFUL/SILENT NIGHT
medley – Kirk Franklin / traditional
I WILL TESTIFY TO LOVE- Wynonna Judd
DELIVER US – Hans Zimmer
KUMBAJA – traditional
HAPPY XMAS – John Lennon
OH HAPPY DAY – traditional
YOU’RE ALL I NEED- Hezekiah Walker

Al termine sarà offerto prosecco e panettone al pubblico

Domenica 10 dicembre, per i “Concerti della Domenica” due giovani pianiste.

Entrambe allieve di Luigi Tanganelli e, per il duo pianistico, di Adriano Tumiatti presso il Conservatorio Maderna di Cesena, hanno ottenuto riconoscimenti lusinghieri come il Primo Premio al Concorso Pianistico Internazionale “Città di Castiglion Fiorentino” (assegnato ad entrambe ovviamente in anni diversi). L’Adinolfi, nata ad Arezzo vent’anni fa, nel 2014 ha ottenuto una Menzione Speciale della Giuria e il Premio Speciale al Concorso “Ramon Llull” di Palma Maiorca, che le ha permesso di esibirsi in diverse località dell’isola.

La Caushaj, ventisettenne di origine albanese, ha partecipato alla competizione per ottenere il diritto di studiare in quattro Università di Londra: Royal Academy, Royal College, Guildhall School, Trinity Laban Conservatoire.  Le pianiste eseguiranno in duo le composizioni per pianoforte a quattro mani Six marceaux di Sergej Rachmaninov e la composizione Le boeuf sur le toit di Darius Milhaud.

Le Quattro Stagioni del Dolce Contento

Ospite dei Concerti della Domenica, domenica 3 dicembre alla Sala Corelli del Teatro Alighieri alle ore 11,  arriva un gruppo di recente formazione, l’Ensemble Dolce Concento.

Darà vita ad una lezione – concerto dedicata ad una delle composizioni più amate dal pubblico, Le Quattro Stagioni di Antonio Vivaldi. L’esecuzione, rigorosamente effettuata su strumenti d’epoca, sarà preceduta da una breve illustrazione di Nicola Valentini, fondatore dell’Ensemble. L’ensemble nasce dall’incontro di Nicola Valentini e Andrea Vassalle, che seguendo la strada tracciata dai loro maestri, tra i quali Ottavio Dantone, Federico Guglielmo e Alessandro Moccia, affrontano il lavoro su opere, oratori e cantate con profondo rispetto dei codici musicali antichi, senza rinunciare ad una lettura moderna, mirata a coinvolgere il pubblico del nostro tempo.
Dolce Concento, dopo l’esordio nel giugno del 2015 al Ravenna Festival, si è esibito in importanti rassegne italiane con sempre maggior favore di critica e pubblico. Nel 2017 ha preso parte all’allestimento di Alceste di C.W. Gluck al Teatro comunale di Ferrara, segnalandosi come uno dei migliori gruppi emergenti italiani.

Rassegna “Concerti della domenica”: 26 novembre Trio Fontana Mix Ensemble

Domenica 26 novembre 2017, nell’ambito dei “Concerti della Domenica”,  a prendere posto sul palco della Sala Corelli del Teatro Alighieri alle ore 11 sarà il Trio Fontana Mix Ensemble formato dal violinista Valentino Corvino, dal violoncellista Sebastiano Severi e dal pianista Stefano Malferrari.
Il gruppo, nato dalla decennale collaborazione dei tre musicisti all’interno dell’omonimo ensemble di musica contemporanea, è costantemente impegnato nell’attività di registrazione, concerti e master che svolge sia in Italia che all’estero.
Il programma del concerto prevede  il Trio in do minore op. 101 di Johannes Brahms e il Trio in la minore di Maurice Ravel.

Dedicato al pianoforte il prossimo appuntamento dei “Concerti della Domenica”

Dedicato al pianoforte il prossimo appuntamento dei “Concerti della Domenica” organizzati dall’Associazione Angelo Mariani con il sostegno della Fondazione Cassa di Risparmio di Ravenna: domenica 19 novembre a salire sul palco della Sala Corelli del Teatro Alighieri alle ore 11 sarà la pianista Federica Bortoluzzi.

La giovane pianista milanese deve la sua formazione e il perfezionamento a due grandi maestri: Andrea Lucchesini e Maria Tipo. Apprezzata per la genuinità e chiarezza delle sue interpretazioni, Federica Bortoluzzi ha iniziato ad esibirsi in concerto dall’età di 9 anni e a 13 anni è stata invitata in Canada dove ha tenuto un recital per la Stagione della Playhouse di Vancouver. Ha suonato per enti importanti come le Società dei Concerti di Milano e Filarmonica di Rovereto, le Fondazioni Teatro Grande di Brescia, Amadeus.

Accattivante e ampio il programma del concerto, che si realizza anche con il contributo di Confesercenti Ravenna: una sorta di affascinante viaggio nel Mediterraneo con musiche del francese Claude Debussy, degli spagnoli Isac Albeniz e Enrique Granados, del greco Manos Xatzidakis, dell’italiana Silvia Colasanti.

Domenica 12 novembre alle ore 11 sarà di scena l’Ensemble Musica Viva

Proseguono alla Sala Corelli del Teatro Alighieri i Concerti della Domenica curati dall’Associazione Angelo Mariani.
Domenica 12 novembre alle ore 11 sarà di scena l’Ensemble Musica Viva, gruppo nato nel 2016 all’interno di un progetto fortemente condiviso dall’Orchestra Città di Ferrara e dalla Fondazione Teatro Claudio Abbado di Ferrara.
Grazie alla straordinaria flessibilità degli organici con cui si propone, l’Ensemble permette di esplorare l’intera gamma della letteratura musicale, dal Barocco alla Contemporanea.

A Ravenna si presenterà in formazione di 9 elementi per proporre una forma di composizione di raro ascolto, il Nonetto. Saranno interpretati due Nonetti scritti  da due compositori altrettanto raramente visitati: il tedesco Louis Spohr, attivo a cavallo tra ‘700 e ‘800, e il ceco Bohuslav Martinu che operò nella prima metà del ‘900.

Domenica 5 novembre presso la Sala Corelli del Teatro Alighieri alle ore 11 il Coro Lirico Città di Faenza

Domenica 5 novembre presso la Sala Corelli del Teatro Alighieri alle ore 11 tornano gli attesi “Concerti della Domenica”, curati dall’Associazione Angelo Mariani:
il Coro Lirico Città di Faenza, sotto la guida del suo direttore stabile, nonché fondatrice, Monica Ferrini, interpreterà brani da opere di Verdi, Donizetti, Puccini, Mascagni, Bizet.

Le esecuzioni si avvarranno di cantanti solisti: i soprani Etsuko Ueda, Jennifer Turri, Enrica Pretolani, il mezzo soprano Giulia Neri, il tenore Fabiano Naldini e il baritono Gaspare Fazio.
Il coro e le voci soliste saranno accompagnati dal pianoforte della stessa Monica Ferrini, dal violino di Martina Santarelli e dal violoncello di Marcella Trioschi.