“Concerti della Domenica 2019”: domenica 3 novembre ore 10.30 pianista Alberto Ferro, vincitore del Concorso di Bonn “Telekom – Beethoven 2017”

“Concerti della Domenica 2019”: domenica 3 novembre ore 10.30 pianista Alberto Ferro, vincitore del Concorso di Bonn “Telekom – Beethoven 2017”

Domenica 3 novembre 2019 la rassegna Concerti della Domenica 2019 curata dall’Associazione Angelo Mariani porterà sul palco della Sala Corelli del Teatro Alighieri alle ore 10.30 il pianista Alberto Ferro, vincitore nel 2017 di uno dei concorsi più prestigiosi in ambito internazionale, il “Telekom – Beethoven” di Bonn.

Ventitré anni, di Gela, Alberto Ferro, dopo il diploma accademico di II livello  presso l’Istituto Musicale Bellini di Catania, ha seguito i corsi di perfezionamento di pianisti di fama mondiale fra i quali Michel Béroff,  Elisso Virsaladze, Vladimir Ashkenazy. Tra i numerosi concorsi nazionali ed internazionali vinti, spiccano nel 2015 il Premio Venezia  e il “Ferruccio Busoni” di Bolzano.  Il concorso Telekom-Beethoven gli apre le porte di una carriera concertistica punteggiata da esibizioni per importanti associazioni e festival italiani ed europei, dal Copenhagen Summer Festival al Tiroler Festspiele Erl, dagli Amici della Musica di Firenze al Bologna Festival, dalla Società del Quartetto di Milano al Beethovenfest Bonn.  

Alberto Ferro non poteva che aprire il suo recital ravennate con una delle composizione per pianoforte più emblematiche di Ludwig van Beethoven, Sonata n. 32 op. 111 in do minore, l’ultima nel catalogo della sua produzione pianistica, scritta nel 1822,  appartenente alla fase estrema della sua creatività quando gli esiti della sua ricerca risultarono incomprensibili ai contemporanei per la difficoltà tecniche e i contenuti ritenuti astrusi. Seguiranno due pagine di un altro grande autore dell’800 legato allo strumento del pianoforte in modo imprescindibile Sonata n. 2 op. 35 in si bemolle minore e Barcarola op. 60 in Fa diesis maggiore di Fryderyk Chopin.

I biglietti dei Concerti della Domenica, realizzati in collaborazione con l’Assessorato alla Cultura del Comune di Ravenna e il contributo della Fondazione Cassa di Risparmio di Ravenna, sono in vendita a € 10,00  e a € 5,00 per i ragazzi sotto i 26 anni, presso la biglietteria del Teatro Alighieri, gli sportelli de La Cassa di Ravenna, on line dal sito www.teatroalighieri.org,  gli Uffici IAT di Ravenna e Cervia. Per info 0544 39837.