Il musicologo Enrico Gramigna introduce all’ascolto del concerto che il violoncellista Mario Brunello terrà al Teatro Alighieri il 19 febbraio

Il musicologo Enrico Gramigna introduce all’ascolto del concerto che il violoncellista Mario Brunello terrà al Teatro Alighieri il 19 febbraio

In attesa del concerto del violoncellista Mario Brunello che insieme all’Accademia dell’Annunciata diretta da Riccardo Doni mercoledì 19 febbraio al Teatro Alighieri, per la stagione “Ravenna Musica” dell’Associazione Mariani,  celebrerà i 250 anni della morte di Giuseppe Tartini, sabato 15 febbraio 2020 alle ore 11 presso la Sala Dantesca della Biblioteca Classense, il musicologo Enrico Gramigna terrà l’incontro di introduzione all’ascolto del programma.

Il concerto darà l’opportunità di ascoltare non solo composizioni di Giuseppe Tartini, due Concerti in Re maggiore per violoncello piccolo, archi e basso continuo e il Concerto a quattro in Do maggiore per archi e basso continuo, ma anche di esplorare il mondo musicale che gravitava intorno a lui.Saranno infatti eseguite composizioni Antonio Vandini, Antonio Vivaldi e la Pastorale P86, trascrizione di Ottorino Respighi di una Pastorale scritta da Tartini. Verrà proposto inoltre il brano ”L’antro dell’orco” per violoncello piccolo, archi e cembalo del compositore vivente Vanni Moretto, scherzo musicale liberamente tratto dalla celebre opera di Tartini “L’arte dell’arco”. 

Enrico Gramigna è diplomato in violino e specializzato in violino barocco. Affianca all’attività concertistica, incentrata soprattutto sulla musica da camera e in particolare sulla musica antica, quella di musicologo. Collabora con la casa editrice Musedita, per la quale ha recentemente pubblicato l’opera VI di Antonio Vivaldi e ha curato una raccolta di sonate bolognesi del Seicento di prossima uscita. Dal 2015 ricopre l’incarico di critico musicale per la testata giornalistica Ravenna & Dintorni.

L’appuntamento, a ingresso libero, è realizzato in collaborazione con l’Associazione Culturale “Orpheus”. Al  fine incontro per i partecipanti sarà possibile usufruire di biglietti scontati al concerto, lasciando il proprio nominativo alla segreteria dell’Associazione Mariani.   


Info: tel. 0544 39837; www.angelomariani.org