Inaugurazione stagione “Ravenna Musica 2019”: martedì 22 gennaio Orchestra Sinfonica Ungherese Miskolc

Inaugurazione stagione “Ravenna Musica 2019”: martedì 22 gennaio Orchestra Sinfonica Ungherese Miskolc

Grande attesa per l’inaugurazione di Ravenna Musica 2019, prevista per martedì 22 gennaio al Teatro Alighieri alle ore 21.
L’apertura della stagione di punta dell’Associazione Angelo Mariani è affidata ad una delle migliori compagini europee: l’Orchestra Sinfonica Ungherese Miskolc.
Fondata nel 1963, attualmente l’orchestra effettua più di ottanta concerti l’anno, con esibizioni periodiche anche in altre città ungheresi compresa Budapest. Nell’occasione ravennate, che si realizza con il sostegno della Cassa di Ravenna, sarà diretta da Matyas Antal, maestro di coro e flautista che ha effettuato gli studi di direzione d’orchestra presso la Royal Music Academy di Bruxelles.
Nel ruolo di solista interverrà la giovane pianista olandese Gile Bae, già vincitrice a quindici anni dell’”International Steinway&Sons Piano Competition”. Nel 2014, in occasione del 25° anniversario dell’Accademia Internazionale di Imola, la pianista ha eseguito con grande successo il Concerto in re maggiore di Haydn, ed è proprio questa composizione, dotata di particolare freschezza melodica e raffinatezza delle armonie, ad essere proposta nella serata all’Alighieri.

Il programma sarà completato da Le danze di Galanta di Kodaly e dalla composizione di Mendelssohn “A Midsummer Night’ Dream op. 61” .

Novità: sabato 19 gennaio alle ore 11 presso la Sala Multimediale degli Antichi Chiostri Francescani (via Dante 2, Ravenna) Angelo Nicastro introdurrà all’ascolto del programma del concerto.
Vendita abbonamenti fino a martedì 22 gennaio e prevendita biglietti  dei singoli concerti presso la Biglietteria del Teatro Alighieri, gli sportelli de La Cassa di Ravenna, on-line www.teatroalighieri.org, IAT di Ravenna e Cervia.

Abbonamenti da 15,00 a 190,00 Euro, biglietti da  4,00 a 30,00 Euro a seconda del settore ed età.