PRESIDENTE

ERNESTO GIUSEPPE ALFIERI

Ernesto Giuseppe Alfieri è Ingegnere Civile specializzato in Idraulica alla Facoltà di Ingegneria della Università di Bologna. Risiede a Ravenna dove svolge la propria attività personale.

Ha iniziato la sua attività nel 1974 collaborando volontariamente all’attività didattica e di ricerca nel corso di Costruzioni Marittime e Fluviali presso l’Istituto di Idraulica della Facoltà di Ingegneria di Bologna e con rapporto professionale di collaborazione in uno studio tecnico di progettazione specializzato in costruzioni idrauliche, che ha entrambi lasciato nel 1975 per sviluppare l’attività di dirigente di grossi cantieri stradali per conto di impresa di costruzioni di primaria importanza nazionale ed internazionale.

Dal 1981 svolge a tempo pieno attività di libero professionista nel settore della progettazione e della direzione lavori di opere edili ed infrastrutturali, in quello della pianificazione territoriale, urbanistica ed ambientale, in quello della prevenzione incendi e dell’edilizia ospedaliera.

La stretta collaborazione con i programmatori sanitari e la partecipazione a gruppi di lavoro guidati da esperti di fama nazionale l’hanno portato ad essere particolarmente esperto nella progettazione di strutture sanitarie assistenziali.

Per rispondere alle richieste progressivamente crescenti dei committenti pubblici e privati ha costituito uno studio, a cui fanno riferimento con rapporto professionale di collaborazione esclusiva professionisti che consentono di curare tutti gli aspetti della progettazione, partendo dalla esecuzione dello studio di fattibilità e progettazione di massima, giungendo poi alla progettazione esecutiva e direzione lavori.

Dal 1991 al 2005 ha ricoperto la carica di Presidente del Comitato Provinciale della Croce Rossa di Ravenna.

Dal 1994 Presidente del Comitato per il Restauro delle opere Risorgimentali di Ravenna.
Dal 1997 al 2000 è stato componente del Consiglio di Amministrazione della Fondazione della Cassa di Risparmio di Ravenna.

Dal 2000 componente del Consiglio di Amministrazione della Cassa di Risparmio di  Ravenna S.p.a.

Dal 2000 al 2015 Componente Consiglio di Amministrazione SO.FI.BAR diventata poi ARGENTARIO Spa

Dal 2006 componente del Consiglio di Amministrazione del Banco di Lucca e del Tirreno S.p.a.

Dal 2006 Presidente della Associazione Musicale Angelo Mariani di Ravenna.

Dal 2008 – alla data attuale Componente Consiglio di Amministrazione Fondazione Museo del Risorgimento di Ravenna

Dal 2015 al 2016 Componente del Consiglio di Amministrazione Fondazione Cassa di Risparmio di Ravenna

Dal 2017 – alla data attuale Presidente Fondazione Cassa di Risparmio di Ravenna

Dal 2018 al 2020 Componente Consiglio di Amministrazione Alma Mater Studiorum – Università di Bologna

Dal 2018 – alla data attuale Componente Consiglio di Amministrazione Istituzione Biblioteca Classense

Dal 2018 – alla data attuale Componente Consiglio di Amministrazione Fondazione Ravenna Manifestazioni

Dal 2018 – alla data attuale Componente Consiglio di Amministrazione Fondazione Galletti Abbiosi Morelli

VICEPRESIDENTE

GIUSEPPE ROSSI

CONSIGLIERI

DANIELE BULGARELLI

GIOVANNI CAMERANI

GIANNI GHIRARDINI

ALFIO LONGO

VITTORIO SQUASSONI

SINDACI REVISORI

ENRICO MINARDI (Presidente)

DAVIDE BUCCHI

LUCIANO SIBONI

DIRETTORE ARTISTICO

ROMANO VALENTINI


Nato a Ravenna, dove ha iniziato gli studi musicali presso l’Istituto ‘G.Verdi’, si è diplomato in pianoforte con il massimo dei voti al Conservatorio “L. Cherubini” di Firenze sotto la guida del Maestro Stefano Fiuzzi, studiando successivamente a Milano con Emilia Fadini e Ottavio Dantone clavicembalo, clavicordo, fortepiano e basso continuo.

Dal 1981 al 1985 è docente di pianoforte presso la Scuola Comunale di Musica ‘G.Rossini’ di Cervia e presso il Liceo musicale ‘E.Pinza’ di Ravenna.
Dal 1985 al 2003 è docente di pianoforte della Scuola Media ad Indirizzo Musicale ‘D.Strocchi’ di Faenza (RA).

Nel 1983 insieme ad un gruppo di musicisti ravennati fonda l’“Accademia Bizantina”, ensemble di musica antica con strumenti originali con la quale, in qualità di continuista al cembalo e all’organo, ha effettuato tournée in tutto il mondo partecipando regolarmente ai più prestigiosi Festival, Nazionali ed Internazionali, alle produzioni d’opera e ad una intensa attività discografica, premiata più volte dalla critica internazionale. Dal 1996 al 2008 è stato Presidente e General Manager del gruppo.

Nel 2005 dà vita a ‘Creator’, un Festival di Musica Sacra, luogo privilegiato per l’esecuzione, l’approfondimento storico, filologico e musicologico di opere di alto contenuto religioso ed artistico. I 10 anni di vita del Festival – patrocinato fra gli altri da Senato della Repubblica, Regione Emilia-Romagna, Consiglio Pontificio per la Cultura, Istituto Pontificio di Musica Sacra, Radio Vaticana -, hanno prodotto esecuzioni inedite di Oratori, convegni musicologici in collaborazione con le migliori Università italiane, corsi di gregoriano, concerti, mostre, conferenze a Faenza, Russi, Rimini, Cesena, Ravenna, Ferrara, Roma e San Marino.

In convenzione con l’Amministrazione Comunale di Faenza nel 2008 fonda la Scuola Grande di San Filippo, uno spazio di alta formazione artistica, dando vita ad un Corso triennale di Direzione d’Orchestra, Corsi di liuteria, Master Class, Cicli di concerti.Dal 2008 al 2011 fa parte dello Staff di Studiomusica, qualificata e affermata agenzia modenese di management musicale a livello internazionale, nel Dipartimento di musica antica.

Nel 2012 la Regione Emilia-Romagna e la Provincia di Ravenna, nell’ambito della Legge Reg. 13/99, finanziano un suo progetto, per l’Associazione’ Diapason’, denominato ‘Musica in rete’ per il triennio 2012- 2014, realizzato in collaborazione con Enti Pubblici e privati del territorio provinciale: Comune di Russi, Comune di Fusignano, Accademia ‘Arcangelo Corelli’ di Fusignano, Associazione e Orchestra ‘A.Corelli’ di Ravenna, Associazione ‘A.Contarini’ di Russi.

Nel 1994 vince il Bando del Comune di Russi, per un Progetto di Cultura ed Educazione Musicale, e fonda la Scuola di Musica “A.Contarini”. Nel 2015 per la Contarini cura personalmente un progetto dedicato al ‘Carnevale degli animali’ di C. Saint-Saens per 29 classi dell’ICC di Russi, con spettacolo finale presso il Teatro Comunale. Fino al 2020 gestisce la Scuola di Musica in qualità di Direttore, oggi ne è il Presidente ed il legale rappresentante.

Dal 1999 al 2008 organizza per Accademia Bizantina le stagioni “I Concerti dell’Accademia” a Ravenna presso il Museo di S.Vitale, a Ferrara presso Casa Romei, una residenza patrizia del 1400 e a Faenza presso la Chiesa di S.Umiltà e il Museo Internazionale delle Ceramiche.

L’Associazione ‘Bal’danza’ di Ferrara lo nomina Direttore artistico nel 2009, affidandogli la cura delle proprie stagioni di concerti a Palazzo di Ludovico il Moro, una splendida residenza cinquecentesca, e in altri palazzi storici della Città. Oggi, sotto il suo impulso, sono nate nuove collaborazioni e progetti con il Comune, il Teatro Comunale, Ferrara Musica, la Pinacoteca Nazionale, il Conservatorio, l’Orchestra di Ferrara e molte Associazioni del territorio.

Membro dal 2012 della Commissione artistica dell’Associazione ‘Angelo Mariani’, che cura la programmazione concertistica al Teatro Alighieri di Ravenna, nel maggio 2018 è stato nominato Direttore Artistico dell’Associazione.

Dal 2018 cura le rubriche radiofoniche di guida all’ascolto ‘Prendete nota – taccuino musicale’, appunti dal mondo musicale e ‘Prima del Concerto’ presso Ravegnana Radio inBlu.

Membro del Cda dal 2020 e Consulente Artistico, dal 2022 è Presidente della Fondazione “S.Vincenzo de’ Paoli”, Ente Gestore dell’Istituto Paritario omonimo che si articola in Scuola dell’infanzia, Scuola Primaria e Scuola Secondaria di 1° grado. Due progetti qualificano particolarmente l’offerta formativa dell’Istituto: il plurilinguismo, trasversale ai vari ordini di scuola e il progetto musicale che, oltre all’attività curriculare, prevede lezioni pomeridiane di strumento.