Enrico Gramigna introduce all’ascolto il concerto del violinista Stefan Milenkovich e l’Orchestra da Camera di Perugia

Enrico Gramigna introduce all’ascolto il concerto del violinista Stefan Milenkovich e l’Orchestra da Camera di Perugia

In previsione del concerto del violinista Stefan Milenkovich che si esibirà con l’Orchestra da Camera di Perugia martedì 26 febbraio al Teatro Alighieri nell’ambito della stagione “Ravenna Musica 2019”, sabato 23 febbraio alle ore 11 presso la Sala Multimediale degli Antichi Chiostri Francescani (Ravenna, via Dante 2/a), il giovane musicologo Enrico Gramigna introdurrà all’ascolto i brani in programma, il Concerto per violino e orchestra op. 64 di Mendelssohn e la Sinfonia n. 4 di Beethoven.  

Enrico Gramigna è diplomato in violino e specializzato in violino barocco. Affianca all’attività concertistica, incentrata soprattutto sulla musica da camera e in particolare sulla musica antica, quella di musicologo.
Collabora con la casa editrice Musedita, per la quale ha recentemente pubblicato l’opera VI di Antonio Vivaldi e ha curato una raccolta di sonate bolognesi del Seicento di prossima uscita. Dal 2015 ricopre l’incarico di critico musicale per la testata giornalistica Ravenna & Dintorni.

L’incontro, a ingresso libero, è realizzato dall’Associazione Culturale Orpheus e dall’Associazione Mariani.